Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.

Emanuela Viara - life coachIl mio viaggio è iniziato con molte salite…

… ma è stato un viaggio ricco di cambiamenti e trasformazioni – e tuttora lo è –.
È grazie alle difficoltà che ho trovato me stessa e la mia strada.


Ho attraversato i miei primi anni di vita con poca spensieratezza; la separazione dei miei genitori, poi la morte di mio padre, mi hanno fatto provare dolore e vivere tante difficoltà. Sono caduta nel ruolo di vittima, isolandomi. Mi sono dimenticata di me, del mio corpo, di riconoscere il mio valore. in poche parole, ho dimenticato di amarmi.
Essere bambina era una condizione che mi stava stretta; volevo crescere il più in fretta possibile. Volevo scappare per ricostruire tutto quello che mi era mancato.

Crescendo, ho iniziato a domandarmi il perché di quel che avevo vissuto.

Ero assetata di risposte, non riuscivo a darmi pace, ma ancora non avevo gli strumenti giusti per trovarle.

“Sentivo una vocina che mi diceva che tutto quello che stavo vivendo aveva un significato profondo e che le varie esperienze erano connesse."

Contemporaneamente, continuavo a vivere delusioni con i partner: in un modo o nell’altro, si riaprivano antiche ferite, specialmente l’abbandono. Ma andavo avanti con la vita di tutti i giorni, tra alti e bassi. Con le idee non molto chiare sulla direzione da prendere, ho iniziato il percorso universitario in Chimica. L’ho terminato, ma con una netta sensazione: per quanto affascinante, non mi gratificava, né mi faceva sentire realizzata.
Ero a un bivio: continuare il percorso di studi o prendere una nuova direzione seguendo il mio intuito? Non passa giorno in cui io non ringrazi di essermi iscritta alla scuola di Naturopatia!

“Non sapevo se sarebbe diventata la mia professione, ma era un percorso per me; era questo che contava”.

Finalmente iniziavo a trovare risposte, a sentirmi più connessa con me stessa e la natura.

Ho capito immediatamente che questo era solo l’inizio di un lungo e meraviglioso percorso, in cui non avrei mai finito di imparare e sorprendermi.

Tuttora mi definisco una ricercatrice. In questa fase della mia vita, mi sono divisa tra il lavoro da impiegata in settimana e i corsi nel weekend. Lo studio del corpo umano, il significato delle malattie, le cure naturali, la Medicina Tradizionale Cinese, la specializzazione in Iridologia; tutto mi affascinava, ma ancora non ero soddisfatta. Continuavo a percepire un velato male di vivere. Poco a poco ho spostato i miei interessi da discipline prettamente “materiali” a discipline che includono le emozioni e la spiritualità, fino a entrare in contatto con l’Alchimia. Ho iniziato a individuare gli eventi della mia vita che si ripetevano con un tempismo quasi impeccabile, a lavorare su antiche ferite scoprendo che nascondevano un talento prezioso. Facendo la tesi di naturopatia sul perdono, ho sperimentato una nuova dimensione. Ho lasciato andare antichi rancori e risentimenti verso persone molto importanti della mia vita. Una vera e propria liberazione, oltre che una grande soddisfazione.

“Ho continuato a lavorare su di me, indagando sul bagaglio genealogico, guardando in faccia le mie ombre, osservandomi sempre di più; ho sciolto nodi, affrontato momenti molto difficili e fatto pace con me stessa e con chi mi aveva ferita."

Ed è così che ho creato il mazzo di chiavi che mi ha permesso di aprire tante porte e fare la differenza.

Da vittima degli eventi sono diventata padrona di me stessa, come una regina con il proprio regno.

Ho superato la ferita dell’abbandono, ho imparato a trasformare le difficoltà in vantaggi, ad ascoltare il mio corpo e a capire il significato profondo dei segnali che mi manda. Ho deciso di fare un grande passo; cambiare lavoro per seguire i miei talenti mettendoli al servizio di persone che vogliono cambiare.

Con una visione olistica e spirituale sono pronta ad accompagnarti (di persona o su Skype) attraverso il percorso di crescita e trasformazione più adatto a te.
Parallelamente mi occupo di analisi iridologiche e trattamenti riequilibranti (BioArmon Health®) che a volte scelgo singolarmente o da affiancare ai percorsi.

Se sei motivato, se sei disposto a metterti in gioco e desideri fare la differenza, sei nel posto giusto: sei pronto ad incamminarti verso di te, e io sarò ben lieta di diventare la tua bussola.